4.27.2010

Vietnam


Se le leggi di Norimberga fossero attuate ancora oggi, ogni presidente americano del dopoguerra sarebbe stato impiccato.
Noam Chomsky
(Commento sonoro: USA e getta, eseguito da DeadArtz)

4.25.2010

Uomini liberi


L’uomo veramente libero è colui che rifiuta un invito a pranzo senza sentire il bisogno di inventare una scusa.

4.24.2010

C'era una volta...

C'era una volta un cardinale che fece del bene e del male: il bene lo fece male e il male lo fece bene.

Quartettino

Franco Cerri e Lelio Luttazzi, due musicisti con la emme maiuscola, due showmen a tutto tondo, due veri gentlemen dello spettacolo e di quando radio e televisione non opprimevano insopportabilmente gli utenti.

4.20.2010

Giusto per chiarire...

Questo blog non ha scopi di lucro, non ha e non fa pubblicità, non è interessato ad avere migliaia di lettori, né agli scambi di links o commenti premeditati. Non è interessato a fare proselitismi di qualunque genere, né a formare cricche "pseudo - comunicanti" e tantomeno virtuali teatrini o salottini che puzzano quasi sempre di radical chic. Questo blog non si prefigge di raggiungere nessuno scopo numerico né di dispensare verità o saggezza, non vuole essere un punto di riferimento per chicchessia e non si sente in obbligo di aggiornamenti continui... Questo blog esiste solo per il gusto di farlo esistere.

4.19.2010

Piero


ANDARE CAMMINARE LAVORARE (Ciampi - Marchetti - Pavone)

Andare camminare lavorare, andare a spada tratta,
banda di timidi, di incoscenti, di indebitati, di dispe-
rati. Niente scoramenti, andiamo, andiamo a lavora-
re, andare camminare lavorare, il vino contro il petro-
lio, grande vittoria, grande vittoria, grandissima vitto-
ria. Andare camminare lavorare, il meridione rugge, il
nord non ha salite, niente paura, di qua c'è la discesa,
andare camminare lavorare, rapide fughe rapide fu-
ghe rapide fughe.

Andare camminare lavorare
i prepotenti tutti chiusi a chiave
i cani con i cani nei canili
le rose sui balconi
i gatti nei cortili
andare camminare lavorare
andare camminare lavorare
dai, lavorare!

E che cos'è questo fuoco? pompieri, pompieri, voi che siete
seri, puntuali, spegnete questi incendi nei conventi,
nelle anime, nelle banche. Andare camminare lavora-
re, queste cassaforti che infernale invenzione, viva la
ricchezza mobile, andare camminare lavorare, anda-
re camminare lavorare. Lavorare, lavorare!

Andare camminare lavorare
il passato nel cassetto chiuso a chiave
il futuro al Totocalcio per sperare
il presente per amare
non è il caso di scappare
andare camminare lavorare
andare camminare lavorare
dai, lavorare!

Nutriamo il lavoro, alé! gli agnelli a pascolare con le ca-
pre fra i nitriti dei cavalli, questi rumorosi... vigilati tutti da
truppe di pastori, andare camminare lavorare. Niente
paura, azzurri, azzurri, attaccare attaccare, attacca-
tevi a calci nel sedere, la domenica tutti sul Pordoi a
pedalare. Lavorare pedalare lavorare, con i contanti
nell'osteria, con i contanti, con tanti tanti tanti tanti
auguri agli sposi! Andare camminare lavorare, la Peni-
sola in automobile, tutti in automobile al matrimonio,
alé! la Penisola al volante, questa bella penisola è di-
ventata un volante. Andare camminare lavorare...
Piero Ciampi (Livorno, 28 settembre 1934 – Roma, 19 gennaio 1980)

4.18.2010

Wolverine e Niccolò

(Wolverine degli X-Men) È il più maledetto, perché neanche l'alcol e la droga gli fanno effetto e lo rendono meno infelice.
Niccolò Ammaniti
(Disegno di Claudio Castellini)

4.14.2010

Jack contro Beelzeboss


Risate a tempo di rock.

4.08.2010

Hedley Lamarr

"Senti, voglio che tu raduni i peggiori criminali e pistoleri del west... prendi nota: voglio assassini, tagliagole, picchiatori, bounty killer, desperados, matti, pazzi, ladri, ribaldi, furfanti, teppisti, barabbas, stupratori, lesbiche, agenti indiani, banditi, messicani, mafiosi, piglianculi, mettincoli, ladri di polli, ladri di galline, puttanieri, rapinatori, marchettari, ruffiani, qualunquisti e... maoisti."
Hedley Lamarr in Mezzogiorno e mezzo di fuoco.
(Nella foto, Harvey Korman nei panni di Hedley Lamarr.)

4.07.2010

Alfonsina e il mare

Te ne vai Alfonsina con la tua solitudine. Quali nuove poesie sei andata a cercare? E una voce antica di vento e di mare che ti lacera l'anima sta chiamando e tu vai, fin là, come in un sogno, Alfonsina addormentata, vestita di mare.
Felix Luna
Scritta alla morte per suicidio della poetessa argentina Alfonsina Storni

"Alfonsina è stata una donna del popolo, una maestra ragazza-madre, una socialista, è diventata una star della poesia latino-americana, nota anche in Europa dove ha tenuto conferenze, tradotta in francese e in italiano, una donna pubblica, una femminista che si è battuta per i diritti delle donne, una donna ultramoderna (così amava definirsi lei, che ha scelto di vivere senza balaustra e di morire nel mare). "
Da wikipedia

4.02.2010

Frammenti

Frammenti, fra menti, di pensieri e ideologie scadenti.
(Tranquilli, la Gelmini, questa parte della storia non la fa più studiare, ed è risaputo che quello che non si conosce non è mai successo).