3.16.2009

Post-su-post: Pablito

Scaltro, intelligente, arguto e avventuroso. Nelle sue vene scorreva anche un po' di sangue italiano oltre a quello spagnolo, ma soprattutto è stato un immenso pittore Pablo Picasso... rispose a tono ai "baldi guerrieri teutonici":
"Avete fatto voi questo orrore, maestro?""No, è opera vostra "
(Risposta di Picasso ad un ufficiale tedesco, in visita al suo studio, alla visione di Guernica) e da vecchia volpe diede il benservito ad un giornalista durante un intervista in cui gli fu chiesto cosa pensasse delle quotazioni astronomiche dei suoi quadri, anche nel caso in cui, per realizzarli, fossero bastati cinque minuti appena. "Di numeri non m'intendo", rispose il grande Pablo, "ma devo correggerla: io ci ho impiegato una vita e cinque minuti."... Grandissimo.

"I mediocri imitano, i geni copiano"
P. Picasso (Málaga, 25 ottobre 1881 – Mougins, 8 aprile 1973)

3 commenti:

silvano ha detto...

Bellissima la precisazione maligna "Una vita e cinque minuti".
Ho avuto la fortuna di vedere Guernica a Madrid. Non sono un critico d'arte quindi non ho le parole giuste, per descrivere l'emozione, ma credo quel quadro lo si debba una volta nella vita vedere, così come almeno una volta nella vita bisogna vedere un campo di concentramento.
ciao, silvano.

3fix ha detto...

Hai scritto e trasmesso meglio di un qualsiasi critico d'arte.
Ciao.

Anonimo ha detto...

I found this site using [url=http://google.com]google.com[/url] And i want to thank you for your work. You have done really very good site. Great work, great site! Thank you!

Sorry for offtopic